Dispensa solidale

SERVIZIO DISPENSE SOLIDALI

RECUPERARE E’ PRATICA PREZIOSA PER TE E PER GLI ALTRI

L’attuale situazione socio-economica complicata dalla crisi, ha come conseguenza che sempre più nuclei familiari sono colpiti dalla diminuzione del reddito e dalla precarietà lavorativa.
Il progetto si inserisce in questo contesto con la proposta di recuperare le eccedenze alimentari, nonchè i cibi cucinati e distribuire sul territorio panieri, destinati alle famiglie stesse.
La Cooperativa Babele vuole abbinare a queste azioni, interventi rivolti al versante dell’occupazione, per ridare “dignitas” a coloro che hanno perso il posto di lavoro.
Ci assumiamo l’impegno di creare un modello che, partendo dal bisogno di assistenza per una situazione di povertà, risponda con un impegno per creare opportunità di lavoro stabile e regolare.
L’idea di predisporre un sistema integrato di recupero delle eccedenze alimentari e la distribuzione di panieri alimentari equilibrati, ha preso avvio su segnalazione del Comune di Corciano con l’obiettivo di coinvolgere diverse realtà territoriali.
Il progetto “SERVIZIO DISPENSA SOLIDALE” è un sistema complesso, che mette in rete l’azione di più soggetti per garantire la corretta distribuzione del prodotto recuperato.
Il coordinamento della raccolta, stoccaggio, selezione e distribuzione dei prodotti è a cura della Cooperativa sociale Babele, in collaborazione con enti del territorio, associazioni e volontari che offrono un contributo spontaneo per facilitare la destinazione a quella fascia di popolazione che nel tempo si è rivolta al Comune di Corciano e al Fondo di Solidarietà, per richiedere beni di prima necessità ed assistenza economica.
Diversamente da altri progetti sul territorio nazionale, non si prevede solamente un ritiro diretto da parte delle Onlus locali dei prodotti alimentari freschi invenduti dalla grande distribuzione (L.155/03”Disciplina della distribuzione dei prodotti alimentari a fini di solidarietà sociale”), ma anche la creazione di un sistema logistico basato sulla interazione fra pubblico, privato e terzo settore.
I prodotti che compongono la DISPENSA SOLIDALE provengono dalla raccolta dei beni invenduti presso i grandi magazzini locali, dai negozi al dettaglio e sarà integrata dove necessario da altre donazioni.

La nostra mission
Babele e i propri partners hanno individuato la propria mission: messa a disposizione di risorse a chi non ha, riduzione della quantità di prodotti alimentari conferiti nelle discariche, creazione di opportunità lavorative, recupero di ricchezza e responsabilità sociale delle imprese commerciali.
In particolare, gli obiettivi del progetto sono:
– promuovere lo sviluppo di un’economia solidale sul territorio attraverso una maggiore responsabilità sociale delle organizzazioni commerciali;
– limitare le eccedenze che si producono nel settore della distribuzione alimentare;
– contribuire alla diminuzione dei rifiuti alimentari in discarica;
– garantire a singole persone o famiglie in situazione di fragilità economica, prodotti alimentari sia freschi che a lunga conservazione;
– sperimentare misure di sostegno diversificate alternative all’erogazione monetaria del servizio di assistenza economica;
– promuovere l’inserimento lavorativo di persone in situazione di svantaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *